[ incidente-andrea-antonelli627_329r.jpg ]

Il pilota Andrea Antonelli

Alla sola età di 25 anni si spegne Andrea Antonelli pilota Superbike categoria Supersport a seguito di un incidente avvenuto in pista a Mosca il 21 Luglio 2013. Si gareggiava in pista a Mosca nonostante una pioggia battente

Un impatto molto violento, inutili i tentativi di rianimare Andrea Antonelli deceduto poco dopo presso il centro medico del tracciato di Mosca. Vista la gravità della situazione si è ritenuto opportuno non rischiare il trasporto in ospedale ma tentare subito di rianimarlo ma purtroppo il trauma cranico è stato talmente forte che non si poteva fare proprio nulla

Cronaca
 [ Gara sotto una pioggia fatale ]
Un impatto molto violento, inutili i tentativi di rianimare Andrea Antonelli deceduto poco dopo presso il centro medico del tracciato di Mosca. Vista la gravità della situazione si è ritenuto opportuno non rischiare il trasporto in ospedale ma tentare subito di rianimarlo ma purtroppo il trauma cranico è stato talmente forte che non si poteva fare proprio nulla.
 
Andrea Antonelli perde la vita all'età di 25 anni a seguito di un incidente nel circuito di Mosca.
 
 Andrea Antonelli
Andrea Antonelli
«La gara di Antonelli non si doveva correre» queste le dichiarazioni di Marco Melandri, vincitore di gara uno di Superbike, tenutasi sullo stesso circuito prima di quella Supersport. «Io ho iniziato ad alzare la mano e a chiedere la sospensione della gara di Superbike a due giri dalla fine per segnalare che c'era troppa pioggia».
 
Questo invece il commento di un altro campione, Max Biaggi «Andrea Antonelli se ne è andato in una drammatica gara di Supersport. Amo questo sport, ma in giornate come queste sto iniziando a odiarlo».
 
La morte di Andrea Antonelli è l’ultima tragedia nel mondo delle due ruote. La lista dei piloti scomparsi è lunga. In Moto Gp, quando si chiamava ancora 500, nel 1973 morirono a Monza, Arno Saarinen e Renzo Pasolini. Il 1 maggio 1993, a Jerez de la Frontera nelle prove ufficiali del Gp di Spagna, il 25enne pilota della Suzuki, Noboyuki Wakai, si trovò improvvisamente di fronte un tifoso, tentò di non investirlo senza riuscirci, andando a sbattere con la testa contro un muretto. Dieci anni dopo la tragedia, è arrivata la morte di Daijiro Kato. Il 6 aprile del 2003, nella gara d’apertura del Mondiale nella sua Suzuka, Kato finì a oltre 200 km/h contro un muro di protezione della pista, morendo in ospedale dopo 14 giorni di coma. Nel 2010 in occasione del Gran Premio di San Marino di Moto2 sul circuito di Misano Adriatico è ancora un giapponese a perdere la vita ad appena 19 anni, Shoya Tomizawa. Un paio di anni fa, invece, a Brands Hatch è morto Craig Jones in una gara di moto Supersport. Solo l’ultima tragedia in questo tipo di gare. Nel ’98 perde la vita il belga Michael Paquay a Monza, nel ’97 in Superbike lo scozzese Graeme Ritchie mentre due anni prima il giapponese Yasutomo Nagai ha perso la vita durante la gara 2 di Assen. Quest’anno al Tourist Trophy dell’isola di Man sono morti ancora due piloti. Il 23 ottobre 2011, invece, l’Italia piange Marco Simoncelli. Durante il secondo giro del Gran Premio di Malesia, a Sepang, il Sic scivola, e la sua moto impatta con quella di Colin Edwards, restando esanime a terra, privo del casco volato nello scontro. Oggi la morte di Andrea Antonelli.
Tags: Sicurezza, Motori, Superbike, Supersport.


Commenti
Link Correlati
Scritto da Varriale Pasquale pubblicato in Cronaca

Supersport ( 0 Commenti )

Invia un Commento


Nome (diventerà testo cliccabile oppure marcato)

Sito Web (Non scrivere http:// Es. www.taxxi.it)

Commento (scrivi qui il tuo commento)

E-Mail (scrivi un indirizzo valido)

Immagine (scrivi le lettere che vedi)
  

Invia un Pingback ad un altro sito


Invia un Trackback in questa pagina web


Cronaca: Altri articoli correlati

22 Luglio 2013
Tragedia al GP di Mosca
15 Marzo 2012
Il tassista che svolgeva il proprio lavoro
11 Febbraio 2012
Rapina di Gioielli
 Supersport
TrackBack

Posteggi Taxi

Trova i posteggi taxi di varie città e quartieri

Posteggi Taxi

Sharing Taxi

Servizio taxi per condividere corse e risparmiare soldi

www.taxxi.it

Prenota il Taxi

Prenota il taxi direttamente dal sito web ufficiale

www.taxxi.it

Tariffe Napoli

Il tariffario che determina i costi delle corse taxi

www.taxxi.it

Pubblicità Taxi

Scopri come puoi richiedere una pubblicità sul taxi

www.taxxi.it

Informazioni Turistiche

Tour Costiera Amalfitana