[ image.2060086423.jpeg ]

Debito Pubblico

Il governo italiano ha deciso che per i prossimi 20 anni gli italiani dovranno sacrificarsi perchè dovranno ridurre il debito e iniziare un processo di risanamento dei conti pubblici
Il patto fiscale è una manovra italiana per cercare di stabilizzare i conti pubblici. Chissà se riusciranno gli italiani a resistere a questo stato di cose
Politica ed economia
 [ Il fallimento delle banche e il debito Pubblico ]
Per capire l'ammontare del debito pubblico dobbiamo immaginare un scenario del genere: mettiamo insieme tutti gli oggetti della nostra nazione, e cioè case, palazzi ville, automobili, motoveicoli, barche, vestiti, arredamenti, computer, ect... mettiamo insieme tutti gli oggetti ai quali è possibile attribuirgli un valore economico perchè oggetti prodotti dall'uomo che possono essere commercializzati, ebbene per arrivare a raggiungere la mostruosa cifra del nostro debito pubblico dobbiamo moltiplicare la somma di tutti i nostri beni almeno per 15.
 Lloyd Blankfein, amministratore delegato di Goldman Sachs
Lloyd Blankfein, amministratore delegato di Goldman Sachs
 
Si, proprio così, abbiamo un debito macroscopico e questo potrebbe essere anche vero ma se ci sono state delle manovre in passato da persone senza scrupoli che hanno provocato una rottura economica del genere, di certo i giovani che cosa centrano?
 
Si sente parlare di finanza ombra e capiamo che tutto questo stato di cose appare come una follia, ma invece è la realtà. Infatti le banche hanno concesso prestiti anche quando non potevano più farlo mettendo a punto quelli che vengono chiamati Veicoli di Investimento Strutturato, e anche i Veicoli per Scopi Speciali. Con queste società le banche hanno continuato a emettere titoli commerciali per concedere prestiti.
 
Siamo giunti al Patto Fiscale il quale l'attuale governo italiano impone delle regole per i prossimi 20 anni. Qualcuno dice che non possiamo mantenere questo impegno perchè non ci sarà crescita economicae che fra 20 anni le cose saranno ancora peggio di come sono ora e che probabilmente si giungerà a dei conflitti, vere e proprie guerre che quasi certamente alcuni credono non potremo evitare.
 
 Alexander Dobrindt
Alexander Dobrindt, Segretario Generale CSU Bavarese
Arrivano infatti polemiche dal nord Europa e che vedono come protagonista Mario Draghi, il quale è disposto a fare tutto pur di stampare nuove banconote. E proprio per questo qualcuno pensa a lui come il grande falsario della Storia d'Europa, e allo stesso tempo si ricrede in quella convinzione secondo cui in tutta Europa è possibile vivere con lo stesso tenore di vita.
 
 
 
 
 
 
 
 
Tags: Politica, Patto Fiscale.


Commenti
Link Correlati
Scritto da Varriale Pasquale pubblicato in Politica ed Economia

Patto Fiscale ( 0 Commenti )

Invia un Commento


Nome (diventerà testo cliccabile oppure marcato)

Sito Web (Non scrivere http:// Es. www.taxxi.it)

Commento (scrivi qui il tuo commento)

E-Mail (scrivi un indirizzo valido)

Immagine (scrivi le lettere che vedi)
  

Invia un Pingback ad un altro sito


Invia un Trackback in questa pagina web


Politica ed economia: Altri articoli correlati

23 Luglio 2013
Si riduce il pagamanto elettronico
28 Aprile 2013
Conflitto a fuoco a Palazzo Chigi
15 Agosto 2012
Illeggittimità Costituzionale
30 Luglio 2012
La crisi economica
11 Febbraio 2011
Trading per licenze taxi
 Patto Fiscale
TrackBack

Posteggi Taxi

Trova i posteggi taxi di varie città e quartieri

Posteggi Taxi

Sharing Taxi

Servizio taxi per condividere corse e risparmiare soldi

www.taxxi.it

Prenota il Taxi

Prenota il taxi direttamente dal sito web ufficiale

www.taxxi.it

Tariffe Napoli

Il tariffario che determina i costi delle corse taxi

www.taxxi.it

Pubblicità Taxi

Scopri come puoi richiedere una pubblicità sul taxi

www.taxxi.it

Informazioni Turistiche

Tour Costiera Amalfitana