[ d-fotografico-6_672-458_resize.jpg ]

Potere ai Comuni

La proposta viene presentata e portata in Parlamento il 24 Marzo attribuisce i poteri sulla decisione della licenze taxi ai Comuni. Questo impegno si sapeva dal 24 gennaio 2012
L'autority non avrebbe il potere di decidere sul numero e la gestione del servizio taxi. Questo spetta direttamente al Comune
Normativa
 [ Nuova proposta sulla liberalizzazione taxi ]
Il governo ha posto la fiducia alla Camera sul decreto liberalizzazioni. Il testo dovra' essere convertito in legge entro il 24 marzo, pena la sua decadenza. Per il governo Monti si tratta della dodicesima questione di fiducia.

I nodi che la Commissione industria del Senato e' riuscita a sciogliere hanno riguardato le difficili trattative in materia di Taxi e farmacie. Il Pdl, in particolare, aveva posto il veto, sulla vicenda taxi, nello specifico, sul fatto che la concessione di nuove licenze spettasse ai sindaci e non all'Autorita' per i trasporti.

In definitiva, rispetto alla formulazione iniziale del decreto, i compiti dell'Authority restano gli stessi, fatta eccezione per la concessione delle nuove licenze taxi. Sul numero delle licenze e delle tariffe la decisione spettera' ai sindaci.

Per quanto concerne le farmacie e le parafarmacie e' stimata l'apertura di quasi 5 mila nuove farmacie.  Il quorum di abitanti necessario per aprire un esercizio sara' pari a 3.300 e le sedi saranno assegnate tramite un concorso pubblico che verra' bandito entro un anno.

Per le Banche e le commissioni bancarie, conti correnti gratuiti per i pensionati che guadagnano meno di 1.500 euro. Per accendere un mutuo non bisognera' avere il conto nella stessa banca cui il mutuo e' stato richiesto e non sara' obbligatorio scegliere l'assicurazione sulla vita proposta da tale banca.

Confermato lo sconto sull'assicurazione Rc auto per chi installa la scatola nera a bordo.

Infine la protezione civile tornera' ad avere lo stesso ruolo del passato, quello cioe' di organizzare e gestire i soccorsi in caso di emergenza e non di occuparsi di grandi eventi.

Giovedi' sera il voto sulla fiducia e in serata il via libera finale al dl sulle liberalizzazioni. Dalle 18 in diretta tv, si potra' assistere alle dichiarazioni di voto e per le 19.30 e' previsto l'ok finale.






Commenti
Link Correlati
Scritto da Delia Cascini pubblicato in Normativa

Proposta per Autority ( 0 Commenti )

Invia un Commento


Nome (diventerà testo cliccabile oppure marcato)

Sito Web (Non scrivere http:// Es. www.taxxi.it)

Commento (scrivi qui il tuo commento)

E-Mail (scrivi un indirizzo valido)

Immagine (scrivi le lettere che vedi)
  

Invia un Pingback ad un altro sito


Invia un Trackback in questa pagina web


Normativa: Altri articoli correlati

02 Agosto 2014
Le città metropolitane in Italia
18 Luglio 2014
Valorizzazione del Patrimonio
15 Luglio 2014
Regolamento Taxi
25 Luglio 2013
Il rilancio economico nel decreto del fare
02 Dicembre 2012
Area Comprensiorale per i Taxi
21 Marzo 2012
Licenze taxi decideranno i Comuni
14 Marzo 2012
Sanzioni disciplinare per alcuni tassisti
29 Febbraio 2012
Liberalizzazione delle licenze taxi
24 Febbraio 2012
Tariffe Taxi Rimini troppo elevate
15 Febbraio 2012
Controlli per Tassisti e autovetture Taxi
15 Dicembre 2011
Liberalizzazione Taxi in Italia
23 Gennaio 2011
Cambiano le regole per gli Yellow Cab
23 Gennaio 2011
Credito di imposta taxi per l'anno 2010
 Proposta per Autority
TrackBack

Posteggi Taxi

Trova i posteggi taxi di varie città e quartieri

Posteggi Taxi

Sharing Taxi

Servizio taxi per condividere corse e risparmiare soldi

www.taxxi.it

Prenota il Taxi

Prenota il taxi direttamente dal sito web ufficiale

www.taxxi.it

Tariffe Napoli

Il tariffario che determina i costi delle corse taxi

www.taxxi.it

Pubblicità Taxi

Scopri come puoi richiedere una pubblicità sul taxi

www.taxxi.it

Informazioni Turistiche

Tour Costiera Amalfitana