accoglienza stranieri

Nota ufficiale
di Pasquale Varriale
Ingresso del Centro di Accoglienza per Richiedenti Asilo sorvegliato da militari Italiani

Ingresso del Centro di Accoglienza per Richiedenti Asilo sorvegliato da militari Italiani

accoglienza stranieri

Truffa di Stato per oltre un milione di euro al centro di accoglienza richiedenti asilo di Mineo nell'entroterra di Catania

Ancora truffa ai danni dello Stato che riguarda il centro di accoglienza richiedenti asilo di Mineo dove si sono fatte risultare un numero di presenze maggiore di quello reale

Pasquale Varriale @VarrialeLino - 66 letture

Non ci sono speranze, l'episodio in questione è l'ennesima prova che in Italia il malaffare prevale sul buon senso, ed anche quando ci sono di mezzo problematiche scaturite da particolari emergenze sociali nulla cambia, sentimenti come egoismo, avidità e scorrettezza prendono il sopravvento, ma forse ogni occasione è buona per sfoggiare quella personalità diffusa che non si fa tanti scrupoli a trarre profitti illeciti ai danni della collettività, dei contribuenti e dello Stato. Il centro a Mineo in provincia di Catania ospita stranieri che richiedono asilo politico, e dopo aver assistito al dibattito mediatico sulla sua eventuale chiusura e dei problemi legati allo sfruttamento del lavoro nel settore agricolo, questa volta fa parlare di sè per una truffa aggravata ai danni dello Stato, in particolare le aziende che gestiscono il centro hanno ottenuto spettanze oltre il dovuto, in quanto la loro prestazione è risultata superiore a quella effettivamente resa. Ma gli Italiani non erano quelli con una grande sensibilità? Io vedo solo comportamenti abominevoli, non curanti delle sofferenze altrui e senza alcun senso del dovere, e questo mette la vergona in faccia a tutti quelli che sono cittadini rispettosi delle Leggi e disponibili a rendere onestamente i propri servigi.


©RIPRODUZIONE RISERVATA
Giovedì 23 Giugno 2016

0