Amministrative 2016

Nota ufficiale
di Pasquale Varriale
Luigi De Magistris e Gianni Lettieri

Luigi De Magistris e Gianni Lettieri

Amministrative 2016

Ballottaggio De Magistris Lettieri a Napoli: vincente il sindaco uscente su Gianni Lettieri

Esito certo della vittoria schiacciante di Luigi De Magistris che si riconferma primo cittadino di Napoli. Scarse probabilità per Gianni Lettieri di conquistare la carica di sindaco della città di Napoli

Pasquale Varriale @VarrialeLino - 123 letture

Non ci sono dubbi il risultato del ballottaggio Lettieri De Magistris porterà una riconferma del sindaco uscente che lascia l'amaro di una sconfitta in quella parte di cittadinanza che ha creduto in una riqualificazione della città attraverso Gianni Lettieri. Il sindaco uscente ha saputo raccogliere consensi e popolarità facendo rinascere quel sentimento di partecipazione politica tra i cittadini comuni, portando in primo piano la volontà dei napoletani e cercando di risollevare la città anche attraverso un rilancio Internazionale. Non ci sono dubbi il suo 43% al primo turno è la dimostrazione del successo raggiunto dalla sua amministrazione, condivisibile o meno questo è il risultato. Inutile fare osservazioni che evidenziano lo scarso impegno da parte delle altre forze politiche, De Magistris si riconferma perchè ha dimostrato di conoscere profondamente i napoletani e ha saputo matenere lucidità anche quando i poteri forti hanno cercato di metterlo in cattiva luce, esprimersi politicamente in riferimento a tematiche specifiche su scala nazionale si è rivelata una strategia vincente, mettendo in dubbio l'insuccesso dell'ex-magistrato intenzionato a scendere in campo politico. Il suo avversario Lettieri, ha sicuramente espresso un miglior vigore rispetto alla tornata elettorale precedente ma purtroppo insufficiente per ottenere un risultato soddisfacente; Gianni Lettieri dovrà accontentarsi di nuovo di essere in consiglio solo per fare opposizione, anche avvalendosi di personaggi nuovi, i quali con tutta la buona volontà avranno serie difficoltà a concepire quel miracolo politico che molti auspicano.


©RIPRODUZIONE RISERVATA
Giovedì 09 Giugno 2016

35